Collegamenti sponsorizzati

link popularity

Link popularity: come aumentare la popolarità del tuo sito

Se le vostre pagine web sono ottimizzate per i motori di ricerca ma stentano a posizionarsi potrebbe essere un problema di popolarità: la link popularity è infatti uno dei fattori che incidono sul posizionamento di un sito web. Ma che cos’è la link popularity? Lo scopriamo nell’articolo che segue, dove vi forniamo anche qualche consiglio utile per aumentare la link popularity del vostro sito web.
Link popularity: come aumentare la popolarità del tuo sito
Internet è una rete di collegamenti tra siti, una rete fatta di link. Quando un sito web ritenuto autorevole dai motori di ricerca linka un sito esterno, trasferisce a quest’ultimo una parte della sua rilevanza e del suo Page Rank. Questo trasferimento suona ai motori di ricerca come una segnalazione, una garanzia da parte del linkante della bontà del sito linkato, che vede aumentare la sua popolarità sul web. Va da sé che un sito web, seppure ben strutturato e ottimizzato per i motori di ricerca, non riceve un certo numero di link in entrata (denominati back links) da siti di qualità e autorevoli per l’argomento di cui tratta, difficilmente vedrà schizzare in alto il suo posizionamento, soprattutto per combinazioni di parole chiave ad alta concorrenza.

Link popularity: come aumentare la popolarità di un sito web
Qualsiasi strategia di link building parte dall’analisi della popolarità di un sito web. Primo passo da fare è dunque quello di analizzare la link popularity delle pagine principali del vostro sito: potete farlo utilizzando uno dei Link popularity checker che si trovano gratuitamente on line, oppure iscrivendo il vostro sito su Yahoo site explorer. Inserendo l’url della vostra homepage e delle singole pagine web del vostro sito vi farete un’idea di chi vi sta linkando. Il numero dei backlinks della vostra home ma anche delle vostre pagine interne non è mai troppo alto, quindi anche se vi accorgete di avere già molti link in entrata non è detto che non possiate ottenerne degli altri, soprattutto da siti rilevanti e pertinenti con l’argomento da voi trattato.
Come individuare i siti bersaglio della vostra campagna di link building? Provvedete innanzitutto a iscrivere il vostro sito a directory autorevoli, come ad esempio Dmoz, facendo particolare attenzione alla categoria tematica per la quale richiedete l’inserimento, e poi cercate sui motori di ricerca siti ben posizionati che puntano a combinazioni di parole chiave per voi strategiche. Tra questi, incontrerete molti portali web territoriali o tematici, a quali potrete segnalare il vostro sito: scegliete sempre portali ben posizionati e con un alto page rank. Un’altra operazione per aumentare la link popularity del vostro sito è quella di proporre scambi di link a siti che trattano del vostro argomento, o di argomenti complementari al vostro. Un metodo per trovare siti bersaglio risparmiando tempo è quello di inserire nel campo di ricerca dei motori il comando allintitle: seguito dalla combinazione di parole chiave che vi interessa: il motore vi restituirà una lista delle pagine web che puntano alla combinazione di parole chiave selezionata. Una volta individuati i siti bersaglio (date priorità a quelli con page rank più elevato), potete richiedere uno scambio di link contattando direttamente il responsabile del sito o inviando una email.
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia